Anni di esperienza nel campo delle gru edili fanno di Gruppo B il tuo partner ideale per il noleggio della tua gru edile. Contattaci per avere maggiori informazioni.

Anni di esperienza nel campo delle gru edili fanno di Gruppo B il tuo partner ideale per il noleggio della tua gru edile. Contattaci per avere maggiori informazioni.

Servizio noleggio gru edile

Per scegliere il servizio ottimale l’impresa edile dovrebbe porsi 3 domande:

1- Le apparecchiature noleggiate rispettano i criteri di sicurezza?
2- Le persone che opereranno nel cantiere per l’istallazione e la manutenzione sono formate e competenti?
3- Gli standard adottati in materia di sicurezza rendono sicura l’impresa edile?

Entriamo in Gruppo B srl e vediamo le risposte

Da sempre la filosofia è fornire un servizio di alta qualità avvalendosi delle migliori apparecchiature sul mercato, non a caso siamo “dealer”- concessionari e SAT (servizio assistenza tecnica) della Potain, marchio leader nel mondo per la fabbricazione delle gru edili, disponiamo di numerosi modelli di gru Potain destinati alla nostra flotta noleggio; grazie alle nostre officine ci assicuriamo che ogni gru  che arriva in magazzino, prima di essere riposizionata nei cantieri sia per il noleggio che per la vendita, venga controllata scrupolosamente e nell’eventualità sistemato ogni piccolo difetto o malfunzionamento.

Un team di esperti controlla minuziosamente tutte le componenti elettriche, meccaniche ed elettromeccaniche con esecuzione di prove non distruttive su eventuali riparazioni; le certificazioni vengono eseguite da un prestigioso studio di ingegneria esterno che ne certifica l’affidabilità e la sicurezza, inoltre le gru vengono tenute in ottimo stato di conservazione e verniciatura per garantirne la protezione dall’ossidazione e per rendere i nostri clienti soddisfatti del prodotto offerto.

In un momento in cui le imprese sono sempre più tenute sotto controllo dagli organi di tutela per la sicurezza nei cantieri, ci sentiamo tranquilli ed orgogliosi di offrire un servizio che preserva la nostra clientela da tutta una serie di rischi e problematiche legate a questo aspetto, rendendo la Gruppo B srl ancora più forte nel mercato del noleggio gru per edilizia.

Un aspetto al quale diamo un’importanza assoluta in Gruppo B srl è la formazione del personale, il quale viene costantemente formato ed aggiornato  in termini di sicurezza e competenza nel montaggio e manutenzione delle attrezzature e dei macchinari.

Il nostro settore, quello dei lavori in quota, negli ultimi anni ha registrato un aumento degli infortuni e degli incidenti nei cantieri, purtroppo sempre più persone si improvvisano in un lavoro che richiede esperienza e competenza, pertanto, organizziamo periodicamente corsi interni di formazione ed il personale tecnico partecipa anche agli aggiornamenti messi a disposizione dalle case costruttrici. Grazie a questa attività, ci avvaliamo di tecnici specializzati interni ma allo stesso tempo, la collaborazione con una fitta rete di agenzie esterne in tutto il territorio nazionale, ci permette di essere efficaci e puntuali al fine di offrire un servizio ottimale ai nostri clienti.

Quello del personale senza dubbio è uno dei nostri punti di forza!

Per concludere, rispondiamo alle 3 domande iniziali

  • Le apparecchiature noleggiate rispettano i criteri di sicurezza?
    -SI
  • Le persone che opereranno nel cantiere per l’installazione e la manutenzione sono formate e competenti?
    -SI
  • Gli standard adottati in materia di sicurezza rendono sicura l’impresa edile?
    -SI

Abbiamo a disposizione gru che vanno da 10 a 70 mt di lunghezza braccio, con altezze che raggiungono e superano i 100 mt al gancio, possibilità di fornire gru con argani importanti con portate massime di 10/12 tonnellate e superiori.

Grazie al servizio gratuito di sopralluogo che offriamo, i nostri clienti conoscono da subito: costi,tempi e modalità di installazione delle gru.

Nei prossimi anni continueremo ad investire nella ricerca, nello sviluppo e nell’approvvigionamento di tecniche, macchinari e formazione del personale per offrire un servizio sempre più performante.

Questa è la “mission” di un’azienda che vuole distinguersi nel mercato del noleggio della gru edile.

1 AREA DI CANTIERE

Per valutare in modo corretto dobbiamo attenerci al progetto, capirne le caratteristiche primarie e valutare la soluzione più adatta e comprenderne lo sviluppo della costruzione per valutarne la posizione in primis.

2 COSTI PREVISTI

Terminiamo il discorso aperto al punto precedente. Conoscere bene gli aspetti legati all’area di cantiere ci permette di fornire all’impresa un costo certo per tutte le fasi: montaggio, noleggio, smontaggio.

3 TEMPI DI REALIZZAZIONE

Meglio una gru grande o due più piccole? Questa è la prima domanda che un tecnico si pone ogni qualvolta si trova davanti all’analisi di un nuovo cantiere da realizzare.

4 TIPOLOGIA DI COSTRUZIONE

L’altezza, la lunghezza del braccio in base alla tipologia di costruzione, la capacità di portata massima e minima in punta, capire se è meglio una gru di tipo auto-montante o una gru tradizionale a montaggio per elementi: queste le domande e le risposte che possiamo avere prendendo in considerazione la tipologia delle costruzioni.

5 MAESTRANZE

Il tutto, però, non ha alcun senso se trascuriamo l’aspetto umano: la gru è una macchina e come tale deve essere installata, curata e condotta in modo performante. Alla base di tutto c’è la capacità dell’impresa di scegliere il partner più idoneo, qualificato e non guardare soltanto all'aspetto economico.

6 POSIZIONAMENTO GEOGRAFICO

Questo, per esperienza, è un aspetto al quale troppe volte ho visto non dare il giusto peso; l’Italia in particolar modo è una nazione dove da regione a regione le caratteristiche cambiano drasticamente.

7 CARATTERISTICHE FISICHE DEL SITO

Il tuo cantiere è grande o piccolo? È tutto su uno stesso livello o all’interno dello stesso ci sono rampe, salite, dislivelli? Il terreno è roccia o sabbia? Ci sono dei canali di acqua?

8 INTERFERENZE

Vi è mai capitato di vedere in un cantiere 2 o più gru i cui bracci si sovrappongono? Immagino di sì. Bene, questo è uno dei casi più rari ma quando si presenta, diventa prioritario.

In questo manuale, che regaliamo a tutte le persone iscritte al nostro sito, vogliamo cercare di sviscerare i tantissimi aspetti che influiscono nella scelta e che possono far veramente la differenza tra avere in cantiere una gru e avere la gru perfetta. Questo manuale vuole essere completo al 100% e quindi, per realizzare ciò, dobbiamo analizzare i diversi aspetti prendendo in considerazione il punto di vista di diverse figure.

Quindi, se parlo con un imprenditore edile e gli chiedo qual è secondo lui la gru giusta per il suo cantiere, lui terrà conto di alcuni fattori; innanzitutto costo e funzionalità.  Se rivolgo la stessa domanda a un artigiano, avrà sicuramente esigenze diverse, magari costo e sicurezza. Nello stesso tempo un semplice operaio, dipendente di un’impresa, si preoccuperà più di funzionalità e sicurezza trascurando completamente il costo. Potrei fare altri 50 esempi da punti di vista diversi e tutti vedrebbero e prenderebbero in considerazione aspetti diversi. Ora la cosa importante da capire è che per far sì che nel cantiere sia installata LA GRU PERFETTA, PER QUEL CANTIERE devo prendere in considerazione non il punto di vista ma le reali esigenze.

Noleggia la gru per il tuo cantiere